I Fiaccherai si raccontano
_

Ci raccontiamo

_
Ci raccontiamo…
Il nostro ufficio
Guida alle bellezze di Firenze
Guida alle bellezze di Firenze (English version)
I TAXI DI UNA FIRENZE ANTICA
_

I Fiaccherai

_

Firenze si contraddistingue per le sue opere fantastiche, il suo cielo azzurro sulla Basilica di Santa Croce, quella di Santa Maria Novella, il Campanile di Giotto, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore..
Intorno ad ogni bellissimo monumento del Centro della Città siamo soliti vedere tantissime persone col naso all’insù e gli occhi fissi sulla nostra architettura antica, gente stupita di fronte all’imponenza ancora oggi dei Fiaccherai, una delle caratteristiche di Firenze. Da quasi due secoli il fiaccheraio porta i turisti a scoprire la nostra città sulla sua carrozza. Nell’antichità erano i mezzi pubblici dei fiorentini, come per noi oggi i taxi, col tempo ovviamente, con l’arrivo del motore, sono diminuiti notevolmente, ed hanno acquisito una specifica funzione: accompagnare i turisti in giro per la città, e raccontare ancora come allora, le storie ed i monumenti di Firenze, una guida alla città dal punto di vista di un fiorentino DOC, in modalità romantica. Quando decidi di metterti seduto sulla carrozza di un Fiaccheraio non ti porterà solo a sognare nei luoghi più importanti per Firenze, ma ti racconterà anche tutta la storia dei monumenti e della città.

Perchè Fiaccherai?

Il termine fiaccheraio ha origini lontane. Nasce in Francia e precisamente a Parigi nella prima metà del ‘600, prendendo il nome da una rimessa che noleggiava carrozze per recarsi al santuario di Saint-Fiacre a Meaux. Da qui il nome alla carrozza, che italianizzato o meglio “toscanizzato” diventa fiacchere o fiàcher. Infatti le fiacchere erano le cosiddette vetture di piazza a disposizione di cittadini e turisti.

I nostri contatti
_

Contattaci !

_